intestazione-sopra 2017
 Quei de Scala Santa

Compagnia QUEI DE SCALA SANTA in: PER SBURTAR RADICIO XE SEMPRE TEMPO

Primo appuntamento IN ABBONAMENTO per il Cartellone della “33a STAGIONE DEL TEATRO IN DIALETTO TRIESTINO” organizzata e promossa da L’ARMONIA – Associazione tra le Compagnie Teatrali Triestine (affiliata F.I.T.A. – F.I.T.A.-U.I.L.T. FVG) con il Patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e del Comune di Trieste. Manifestazione inserita nel Progetto L’ARMONIA TEATRO AMATORIALE finanziato con fondi regionali dalla F.I.T.A. – U.I.L.T. FVG. 
 
Venerdì 13 ottobre 2017
alle ore 20.30 al Teatro “SILVIO PELLICO” di via Ananian a Trieste si alzerà il sipario sulla Compagnia QUEI DE SCALA SANTA (F.I.T.A.) con la commedia divertente PER SBURTAR RADICIO XE SEMPRE TEMPO, da “Una lapide per tre” di Mimmo Titubante – adattamento in dialetto triestino e regia di Willy Piccini.

L’ipocondria xe una bruta malatia. Un te conta dei sui sintomi e un atimo dopo te li ga anche ti. Chi che sofri de ‘sto mal se dismissia domandandose coss’ che ‘l ga ogi che no va, e come mai in un mondo cussì malsan el ‘riva restar ancora vivo. Cussì ghe capita al protagonista de ‘sta comedia e alora ocio de soto co ‘l senti el suo dotor parlar al telefono con un colega. No ‘l ghe conta de un paziente che xe drio darghela?! Xe ovio che no pol tratarse che de lui. Bisogna alora prenotar subito la tomba, più de una per dir la verità, e organizar el futuro per la vedova. Ciaro che ‘l ga stracapido, no ‘l morirà per gnente, ma ghe sucederà de tuti i colori. El publico se divertirà, el regista un poco meno, ché lui xe ipocondriaco per bon, povero!
Gli interpreti di questa divertente commedia sono: Paolo Massaria, Tea Kosuta, Diego Tamaro, Adriana Ravalico, Sabrina Gregori, Mauro Slocovich, regia di Willy Piccini.

La Compagnia QUEI DE SCALA SANTA (F.I.T.A.) andrà in scena al Teatro “SILVIO PELLICO” di via Ananian i giorni 13-14-15 / 20-21-22 ottobre 2017, venerdì e sabato alle ore 20.30 e domenica alle ore 16.30 (ampio parcheggio).

Prevendita biglietti alla Cassa del teatro un’ora prima dello spettacolo (040.393478)  e al TICKETPOINT di Corso Italia 6/c (1° piano) dove continua la Campagna Abbonamenti della Stagione 2017/2018 che comprende 10 commedie in abbonamento una delle quali offerta ad ingresso gratuito da Banca Mediolanum più due “fuori abbonamento” per un totale di 12 appuntamenti.

Si possono sottoscrivere abbonamenti a Turno Libero e a Turno Fisso (1°Venerdì LA PRIMA e 2° Venerdì, 1° e 2° Sabato, 1a e 2 a Domenica).
Le tariffe già basse de L’ARMONIA, grazie al contributo dello sponsor Banca Madiolanum, sono state ulteriormente ribassate. L’abbonamento alle 10 commedie in Cartellone viene offerto: INTERO a € 70,00, RIDOTTO a € 60,00 (riservato agli spettatori con meno di 25 o più di 65 anni, e a coloro che lo acquisteranno presso i Circoli Aziendali e le Associazioni culturali, ricreative, sportive, ecc.), ABBONAMENTO SPECIALE del 1° Venerdì LA PRIMA € 55,00 e l’ABBONAMENTO SPECIALE SCUOLE a €  20,00 (4 spettacoli) per  offrire ai bambini e ai ragazzi (dalla Scuola Primaria all’Università) l’opportunità di assistere agli spettacoli de L’ARMONIA ad un prezzo veramente speciale.
Per la Stagione 2017-2018 è stata rinnovata la convenzione con la COOP Alleanza 3.0 che offre a tutti i possessori della carta Socio Coop una tariffa speciale: ABBONAMENTO RIDOTTO € 60,00 esteso a tutte le fasce d’età e BIGLIETTO SPECIALE RIDOTTO € 8,00. I vantaggi dedicati ai Soci COOP Alleanza 3.0 continuano anche fuori dai supermercati.

Tutte le informazioni sulla “33ª Stagione del Teatro in dialetto triestino” dell’Armonia si possono trovare anche sulla pagina Facebook

foto-sotto