La compagnia "I Zercanome", nata nel 2000 dalla giā  affermata compagnia cittadina "I grembani", ha in repertorio una quindicina di commedie scritte da Gianfranco Gabrielli, presidente e regista del gruppo. Di queste alcune appartengono ai generi della farsa e del vaudeville, altre affrontano argomenti di attualitā  quali la Legge 180 in Dentro o fora? del 1996, lo scenario della politica interna ed internazionale in C'era una volta San Giacomo del 2004; altre sono tratte da eventi del passato sia di cronaca che di storia, come Quel giorno in stazion (24 maggio 1915) del 1998 e Lo squartatore di Roiano del 2002, che si rifā  ad un fatto criminoso realmente accaduto nel secolo scorso.

Premi e riconoscimenti: premio della "Fondazione “CRTrieste" nel 2004; premio per la miglior scenografia alla "Rassegna L'Armonia" nel 2005.

I ZERCANOME foto repertorio